Rigenerazione Drag nei quartieri di Milano

Siamo orgogliosi di annunciare che siamo tra i vincitori del bando “Sottocasa”, indetto da Fondazione Cariplo, con il progetto Regine di Periferia ideato da Nina’s Drag Queens in partenariato con Teatro Fontana.

Un progetto con il quale, dopo gli ottimi risultati ottenuti con lo spettacolo Botanica Queer, intendiamo costruire un percorso di riflessione attorno al verde urbano, e al modo con cui le cittadine e i cittadini possono, anche in modo creativo, riappropriarsi degli spazi della città.

Agiremo, nel corso del 2024, su tre zone periferiche di Milano, che selezioneremo nei prossimi mesi con una prima fase di istruttoria. In queste aree, avvieremo collaborazioni con realtà già operanti nei diversi municipi, per creare un percorso di laboratori attorno al tema del verde urbano e alle tematiche queer. Un evento finale partecipato metterà insieme i diversi esiti dei laboratori e le repliche site-specific di Botanica Queer, in un momento di festa.

Con il termine periferia non si deve pensare solo all’entità geografica: esiste anche una periferia delle possibilità.
Della capacità di immaginare narrazioni alternative, dipendente dalla quantità e qualità di esempi cui attingere. Della garanzia di diritti, documenti, opportunità. Della possibilità di vivere la propria sessualità o identità di genere in maniera libera e serena.

Insomma, si può essere periferia in molti modi diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *